Accoltellano i vicini di casa: "Vostro figlio mi ha rubato la ragazza"

Donna è grave

immagine di repertorio

Duplice tentato omicidio nella prima serata di ieri, domenica 24 giugno 2018, in strada Mongreno 44. Antonia Ierace, 70 anni, e il marito Mario Scarcina, 64 anni, sono stati aggrediti a coltellate dai vicini di casa Antonino e Filippo Scaletta, 65 e 35 anni, padre e figlio. Ferito anche il cane della coppia che ha cercato di difenderla.

La donna, titolare di un'impresa di pulizie, è in condizioni gravi all'ospedale Giovanni Bosco (le coltellate hanno raggiunto la milza e un polmone), il marito è meno grave alle Molinette (oltre che dalle coltellate, è stato raggiunto anche da alcune martellate). I due aggressori sono stati immediatamente arrestati dai carabinieri del Nucleo Radiomobile di Torino via Guido Reni. Entrambi sono stati trovati a casa. A scatenare la loro foga è stata la relazione che il figlio della coppia avrebbe con l'ex ragazza di Filippo, una moldava 30enne, che però nega e anzi sostiene che i due aggressori avrebbero avuto le loro ragioni per fare quanto hanno fatto.

Secondo una prima ricostruzione, la coppia stava portando a spasso il cane quando ha rischiato di essere investita da un'auto che viaggiava a forte velocità. Dal veicolo sono scesi i due che hanno inseguito i coniugi fino a raggiungerli. Un'ulteriore donna che ha assistito alla scena è stata minacciata di morte.

Il cane è stato trasportato alla clinica veterinaria della Colletta. Anche lui è stato raggiunto da un fendente al collo. Si salverà.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Piemonte riaperto da mercoledì in entrata e uscita, stop all'obbligo di mascherine all'aperto

  • Tragedia lungo la statale: scooter e moto si scontrano, morte due persone

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Allarme in casa: bambino di 10 anni gravemente ustionato mentre fa un esperimento per la scuola

  • Si scontrano due auto all'incrocio: morta una donna e ferita sua figlia

Torna su
TorinoToday è in caricamento