Donne in topless sul lago durante la visita del vescovo, si rischia l'incidente diplomatico

Ma poi tutto rientra

Il lago di Viverone, dove si è rischiato l'incidente diplomatico

Due donne in topless sulle sponde lido di Anzasco, a Piverone sul Lago di Viverone, hanno rischiato di fare accadere un incidente diplomatico lo scorso martedì 7 agosto. Nella chiesetta a pochi passi dalla spiaggia (che in realtà è un prato), infatti, si è tenuta la visita di monsignor Edoardo Cerrato, vescovo di Ivrea.

Una parrocchiana allarmata ha chiamato il sindaco, Alessandro Fasolo, e anche i carabinieri, che si trovavano sul posto per il normale servizio di vigilanza legato all'evento religioso. I militari, però, non sono intervenuti visto che non esiste alcuna ordinanza che vieti di prendere il sole senza indossare il pezzo alto del costume da bagno.

Al di là della parrocchiana zelante, l'autorità religiosa della diocesi è arrivata, ha tenuto la funzione e ha anche fatto un giro in barca sul lago, senza accorgersi di nulla.

Potrebbe interessarti

  • Come vestirsi ad un matrimonio estivo? Tutti i consigli, dall'abito agli accessori

  • Festival musicali: la guida ai concerti dell'estate 2019 a Torino e in Piemonte

  • Auto sui binari del tram

  • Vuoi diventare una persona mattiniera? 6 consigli per un risveglio al top

I più letti della settimana

  • Scontro tra auto e moto sul rettilineo: morto giovane centauro

  • Violenta grandinata in tutta l'area metropolitana: chicchi di diversi centimetri

  • Moto si scontra con un motocarro: il centauro muore in breve tempo

  • Cade dal balcone di casa: muore appena arrivata in ospedale

  • Due torinesi muoiono in un incidente negli Stati Uniti: investiti da un tir dopo la caduta in moto

  • Trovato morto nella sua auto nei campi: si è sparato un colpo di fucile

Torna su
TorinoToday è in caricamento