Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca Campidoglio / Corso Lecce, 9

Trovata senza vita un'anziana in corso Lecce. Soffocata con fazzoletto

Una anziana di 81 anni è stata trovata senza vita nella sua abitazione in corso Lecce 9 a Torino. Secondo le prime ricostruzioni la donna potrebbe essere stata uccisa da qualche ladro. L'ipotesi è di soffocamento

In corso Lecce 9 a Torino una donna di 81 anni è stata trovata morta nella sua abitazione. I Carabinieri, intervenuti sul posto, ipotizzano che possa essere morta per soffocamento, probabilmente a seguito di un furto in casa. A chiedere l'intervento dei Carabinieri è stato il figlio della donna, con una telefonata, intorno alle 17.

L'allarme è scattato nel primo pomeriggio, quando i figli della vittima hanno iniziato a chiamarla al telefono e, visto che non rispondeva, hanno raggiunto il palazzo e sono entrati nel suo appartamento. Il figlio, aprendo la porta, l'ha trovata in posizione prona e ha pensato a un malore. Sollevandola, si è accorto che aveva in bocca il fazzoletto, pieno di sangue. A quel punto ha chiamato i Carabinieri, che sono intervenuti sul posto.

Anna Cappilli è descritta dai vicini come una persona attiva e autosufficiente, che godeva della stima di tutti i condomini i quali mensilmente le consegnavano i soldi degli affitti. Lei li recapitava poi all'amministratore del condominio. I figli le avevano parlato per l'ultima volta nella serata di ieri. La donna aveva detto di star bene e non aveva riferito di alcun problema.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovata senza vita un'anziana in corso Lecce. Soffocata con fazzoletto

TorinoToday è in caricamento