menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Donna aggredita e rapinata fuori dal ristorante, attimi di paura in corso Giulio Cesare

In tre l’hanno boccata fuori dal ristorante cinese e dopo averla colpita le hanno rubato portafogli e cellulare. La donna ha reagito per quel che ha potuto e, aiutata da alcuni connazionali, è riuscita a farne arrestare uno

Il fatto è accaduto poco dopo la mezzanotte, quando una cittadina straniera si stava recando in un ristorante cinese di corso Giulio Cesare. Giunta nei pressi della sua destinazione, la donna è stata avvicinata da tre nordafricani. Uno di questi le ha afferrato i capelli e l’ha fatta cadere per terra. Una volta caduta, i tre, schiacciandole il volto per terra e continuando a tirarle i capelli, hanno tentato di impossessarsi della borsa. 

La donna sì è difesa finché ha potuto, i rapinatori alla fine sono riusciti a impossessati di portafogli e cellulari. A quel punto la donna ha chiesto aiuto urlando, riuscendo allo stesso tempo a far cadere per terra uno dei tre aggressori mentre i suoi complici di davano alla fuga. 

Sentite le urla, alcuni suoi connazionali sono usciti dal ristorante e hanno bloccato l’uomo. Gli agenti della Squadra Volante intervenuti sul posto ha poi tratto in arresto il diciannovenne marocchino, irregolare sul territorio nazionale e già gravato da reati contro il patrimonio.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento