Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca Centro / Piazza Vittorio Veneto

Donna nuda in una cabina di cristallo in piazza contro la violenza sulle donne

L'installazione in cristallo che racchiude una donna senza veli si sposterà, nel mese di agosto, nei principali luoghi torinesi, dalla Mole Antonelliana, a piazza Carignano a Porta Palazzo

foto dell'autore Raoul Gilioli

Una donna nuda in piazza Vittorio, protetta da un sarcofago di cristallo che al solo tocco dei passanti si illumina, facendo luce su questa figura femminile senza veli che, di fatto, è completamente imprigionata.

E' questa "Pu-pì-lla", l'installazione semi-permanente dell'artista e designer torinese Raul Gilioli che, posizionata dapprima in piazza Vittorio, farà il giro dei luoghi più affollati di Torino per denunciare la violenza e gli abusi contro le donne.

Il tema centrale sul quale l'opera stessa si basa è l'imprigionamento: infatti le pareti di cristallo identificano le mura di casa, il luogo dove si verificano la maggior parte delle violenze. Solo nel 2011, infatti, in media ogni due giorni è stata uccisa una donna nella sua sfera familiare.

Il cristallo nero che s'illumina al tocco dei passanti rappresenta la possibilità per gli stessi di rendersi conto del problema e di scegliere di non ignorarlo: vedere attraverso la parete trasparente significa prendersi la responsabilità di un confronto.

(L'articolo continua dopo la gallery)

Un'opera che ha riscontrato molto successo tra i cittadini, incuriositi ed increduli di fronte ad una donna senza veli, imprigionata ed allo stesso tempo protetta da una struttura. "Voglio ringraziare quanti si son fermati a guardare l'installazione interattiva Pupilla apparsa nel cuore della movida con il suo messaggio contro la vioelnza di genere - ha scritto sul suo profilo Facebook l'artista Raoul Gilioli -. C'era un clima di stupore curiosità e rispetto. L'arte è di tutti, deve stare in mezzo alle persone".

L'installazione viaggerà, per tutto il mese di agosto, nelle principali piazze torinesi: dalla Mole Antonelliana, a piazza Carignano e Porta Palazzo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donna nuda in una cabina di cristallo in piazza contro la violenza sulle donne

TorinoToday è in caricamento