menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Novantenne muore all'ospedale di Rivoli dopo un clistere, aperta un'indagine

Il pubblico ministero Raffaele Guariniello ha aperto un fascicolo sul decesso dell'anziana. Dopo la denuncia presentata dai familiari della vittima, si procederà con l'autopsia per vedere se c'è nesso tra il clistere e la morte

Una donna di 94 anni è morta lo scorso 3 dicembre poco dopo essere stata sottoposta a un clistere all'ospedale di Rivoli.

Sul decesso dell'anziana ha aperto un fascicolo il pm Raffaele Guariniello che, con i carabinieri, vuole fare chiarezza e capire se ci sia un nesso tra l'intervento e la perforazione rettale che ha provocato la morte della novantaquattrenne. Sarà l'autopsia a dire di più su quanto è successo.

La donna era arrivata al pronto soccorso dell'ospedale di Rivoli dopo essere stata colpita da ictus a ottobre. Inizialmente era stata trasportata a San Giovanni Bosco di Torino, poi nella clinica Papa Giovanni XXIII di Pianezza per la riabilitazione e, successivamente, a Rivoli dove è deceduta il 3 dicembre.

Dopo la morte dell'anziana, i parenti hanno rpesentato denuncia ai carabinieri. Questi ultimi l'hanno trasferita alla Procura di Torino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento