La motosega le sfugge dalle mani e le taglia il volto: donna trasportata al Cto

Stava potando alcuni arbusti del suo giardino quando la motosega gli è fuggita dalle mani sfegiandole il volto. Tempestivi i soccorsi del 118. La donna non è in pericolo di vita

Non è in pericolo di vita F.C., la donna di 67 anni di Cercenasco che l'altro giorno è stata trasportata dall'elisoccorso al Cto per gravi ferite sul volto provocate da una motosega.

La donna, 67 anni, residente in via XX Settembre, nei pressi della vecchia stazione ferroviaria, stava aiutando il marito in alcuni piccoli lavori di potatura, quando la lama della motosega, inceppatasi per un nodo nel legno, è sfuggita alla presa della donna, sfregiandole il viso. Tempestivi i soccorsi del 118 che hanno trasportato F.C. al Cto di Torino con l'elisoccorso. La donna è stata immediatamente medicata: le ferite si estenderebbero solo nella zona del mento e delle labbra

Potrebbe interessarti

  • Medusa, rimedi anti puntura: gli errori da non commettere mai

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

  • Spioncino digitale, la tecnologia al servizio della sicurezza

  • Funghi, come raccoglierli in sicurezza

I più letti della settimana

  • Ragazza arriva in ospedale per un trapianto di cuore, ma i medici salvano il suo

  • Tragedia nel condominio: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Tragedia nella caserma degli alpini: militare trovato impiccato alla tromba delle scale

  • Muore otto giorni dopo l'incidente: era troppo debole, non ce l'ha fatta

  • Scontro frontale tra moto e auto: due centauri sbalzati via per diversi metri, sono gravi

  • Marito uccide la moglie con una lima da modellismo, dopo qualche ora si costituisce

Torna su
TorinoToday è in caricamento