menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scontro tra sciatori in montagna nel cuneese, uomo in coma al Cto

Ha sbattuto violentemente la testa ed è stato trasportato d'urgenza al Pronto Soccorso dell'ospedale torinese. A monte dello scivolone potrebbe esserci una lastra di neve ghiacciata

Un uomo è ricoverato in gravi condizioni al Cto di Torino dopo un violentissimo scontro sulle piste da sci di Artesina, nel cuneese.

Lo sciatore si è scontrato con altre due persone, rimaste contusi, ma non gravi. Lui invece, che ha sbattuto la testa, è stato subito trasportato con l'elisoccorso al Pronto Soccorso dell'ospedale Cto di Torino, dove è stato ricoverato e si trova in coma.

L'incidente è avvenuto nel primo pomeriggio nel comprensorio Mondolè Ski a 1.700 metri di altitudine. Dalle prime ipotesi, lo scivolone sarebbe stato causato da una lastra di neve ghiacciata.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento