Pinerolo: una donna alpino si toglie la vita in caserma

La donna si è impiccata in un magazzino della caserma Berardi di Pinerolo. Era stata portata in ospedale pochi giorni fa ma era stata subito dimessa

Si è tolta la vita all’interno della caserma Berardi di Pinerolo: a compiere il triste gesto è stata una donna alpino di trent’anni, che da tempo si dimostrava sofferente. Proprio per questo, era stata portata in ospedale negli scorsi giorni, ma era stata dimessa dopo poco.

Il tragico episodio è avvenuto lunedì mattina. Entrata in uno dei magazzini della caserma, la donna ha preso una corda robusta e si è impiccata: poco prima di spirare è stata soccorsa da un commilitone, insospettito dalla porta del magazzino sprangata, ma le sue condizioni sono subito apparse gravi.

Trasportata d’urgenza all’ospedale Agnelli di Pinerolo, le sue condizioni di sono aggravate e la famiglia ha acconsentito all’espianto degli organi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Matrimonio da favola per Cristina Chiabotto e Marco Roscio: la festa alla Reggia

  • Mancano le autorizzazioni per vendere: chiusa la panetteria del centro commerciale

  • Il Comune di Torino assume: 238 nuovi dipendenti entro la primavera 2020

  • Ragazzo di 18 anni si butta dal quarto piano, è gravissimo

  • Addio a Giuseppe, il papà con la passione della auto storiche, e alla figlia Nicole

  • Cede la montagna: grossa frana si stacca da un versante

Torna su
TorinoToday è in caricamento