Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Una domenica in centro di sport e cultura, ma anche di prove per via Roma pedonale

Domenica 5 ottobre il centro di Torino sarà off limits per le auto nell'area della Ztl. I 37 varchi saranno presidiati da volontari. Tra piazza Castello e piazza San Carlo ci sarà tanto sport e la kermesse "Portici di Carta"

Non è stata annunciata come prova generale di pedonalizzazione, ma di fatto sarà anche questo. Domenica prossima il centro di Torino si trasformerà in una grande isola pedonale, fatta da cultura con i libri di Portici di Carta, e da tanto sport con le iniziative della Uisp che porterà ogni tipo di disciplina nelle vie intorno a piazza Castello. Auto off limits dalle 10 alle 19: oltre ai pedoni saranno ammessi solamente taxi e mezzi pubblici.

Ad essere coinvolte nella domenica ecologica saranno le vie della zona Ztl e quindi l'area compresa tra corso Regina Margherita, corso San Maurizio, corso Vittorio Emanuele II, corso Palestro e corso Valdocco. Le telecamere della zona traffico limitato saranno spente, ma i varchi di accesso - sono 37 - saranno presidiati da un centinaio di persone tra agenti di Polizia municipale, Protezione Civile e diversi volontari. L'obiettivo è di evitare quanto successo lo scorso anno quando le transenne da sole non erano riuscite ad evitare il passaggio truffaldino delle auto.

Come detto all'inizio domenica sarà anche un grande prova generale per la pedonalizzazione di via Roma. L'intento annunciato più volte dalla Giunta del sindaco Piero Fassino è quello di bloccare il traffico veicolare nel tratto compreso tra piazza Castello e piazza San Carlo, facendola diventare come via Lagrange o come via Garibaldi. Un obiettivo che però - ha detto l'assessore Lavolta - non vuole stravolgere la via dall'oggi al domani, ma deve essere raggiunto gradualmente. E per iniziare senza escludere nessuno, per questa domenica "a piedi", l'assessore ha coinvolto Civich, Gtt, società di Car e Bike Sharing, associazioni di Taxi e tecnici della Viabilità.

Domenica si prevede dunque un centro invaso da pedoni. Sarà però una domenica diversa, perché non ci saranno solo i negozi aperti ad attirare, ma torna la kermesse Portici di Carta che prenderà il via sabato mattina alle ore 11 e chiuderà i battenti domenica sera alle ore 21. Fiumi di libri da sfogliare e da comprare da un lato, sport di ogni tipo dall'altro. In via Roma ci sarà il parkour, il basket e gli skaters. In piazza San Carlo rugby, calco, volley e una palestra a cielo aperto. Annunciati anche spazi dedicati alle arti marziali e al relax.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una domenica in centro di sport e cultura, ma anche di prove per via Roma pedonale

TorinoToday è in caricamento