rotate-mobile
Cronaca Centro / Piazza Vittorio Veneto

Fuochi di San Giovanni in piazza: tutti i divieti

L'area sarà divisa in quattro con appositi corridoi di sicurezza e a "numero chiuso"

Saranno fuochi d'artificio a numero chiuso (anche se il massimo di capienza non è ancora stato stimato) quest'anno quelli in piazza Vittorio Veneto, in occasione di San Giovanni. Già perché l'area sarà suddivisa in quattro spazi destinati al pubblico, delimitati da appositi corridoi di sicurezza, che accoglieranno non più di 48mila persone (numero ancora da confermare) e al cui ingresso saranno posizionati stewards muniti di apparecchiature metal detector.

È ancora troppo vivo il ricordo degli incidenti di piazza San Carlo e dal tavolo tecnico tenuto da Prefettura, Questura e Comune, arrivano ulteriori dettagli affinché i fatti accaduti durante la finale di Champions non si possano ripetere e per proteggere le persone da eventuali attacchi esterni.

Saranno undici i varchi di fuga da piazza Vittorio, presidiati da un impiego sostanzioso di forze dell'ordine; verrà allestito un presidio di pronto soccorso e i dehors dei locali della piazza e di via Po dovranno essere obbligatoriamente rimossi. A dare supporto il personale volontario della Protezione Civile. 

È confermato il divieto di vendita e l'ingresso di bottiglie di vetro e lattine sulla piazza e i "paninari" - esclusivamente autorizzati - saranno confinati in corso Cairoli. Chiuso il parcheggio sotterraneo di piazza Vittorio ma devono ancora essere decise le modalità. Inoltre le vie adiacenti - via Vanchiglia, corso San Maurizio, via Bava e alcuni tratti di corso Vittorio, corso Massimo D'Azeglio, corso Moncalieri e corso Gabetti - saranno vietate al traffico a partire dalle 18 del 24 giugno. Non sarà possibile accedere ai ponti Vittorio Emanuele e Umberto I nè tantomeno ai Murazzi.

"Verranno replicate le misure prese per la visita del papa nel 2015", ha spiegato il questore vicario Sergio Molino nel corso di una conferenza stampa tenutasi nella mattinata di oggi, mercoledì 14 giugno 2017. "Sono misure non ancora completamente decise, che andranno approvate nel comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza", ha aggiunto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fuochi di San Giovanni in piazza: tutti i divieti

TorinoToday è in caricamento