Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca

Proteste Forconi, vietato manifestare in piazza Derna corso Unita'

Alcuni dei presidi annunciati per la giornata di domani sono stati tassativamente vietati dal Questore. In caso di violazione i responsabili incorreranno in sanzioni penali

In occasione della mobilitazione del "Coordinamento organizzato 9 Dicembre", annunciata in questi giorni dai promotori stessi e prevista per domani venerdì 5 dicembre, il Questore della Provincia di Torino ha notificato agli stessi precisi divieti e prescrizioni in ordine alla sicurezza ed alla tutela pubblica.

L'obiettivo è quello di prevenire gravi criticità alla circolazione nel capoluogo e nelle città interessate dalla protesta in specie Rivoli ed Ivrea.

I presidi di Torino sono stati regolamentati in piazza Crispi (lato ovest della piazza, all'interno del parcheggio retrostante l'area di servizio) e Rivoli in corso Francia (piazza Togliatti). Gli altri presidi preannunciati in piazza Derna e alla rotonda di corso Unita' d'Italia sono stati vietati, per assicurare normali condizioni di viabilità ai cittadini, a tutela del diritto di libera circolazione e di esercizio delle attività economiche. Divieti disposti anche nelle zone limitrofe agli ospedali.

In caso di violazioni, i responsabili incorreranno - come precisa la Questura - in pesanti sanzioni penali: potranno inoltre essere disposti fermi amministrativi e sequestri di eventuali veicoli utilizzati in modo irregolare durante le proteste.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Proteste Forconi, vietato manifestare in piazza Derna corso Unita'

TorinoToday è in caricamento