Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Bobbio Pellice

12 scout perdono il sentiero a causa della nebbia: soccorsi a Bobbio Pellice

Intervento di vigili del fuoco e Soccorso alpino

A causa del maltempo 12 scout di un gruppo di Pietra Ligure (Sv), tra cui alcuni minorenni, hanno perso l'itinerario lungo il sentiero che doveva condurli al rifugio Barbara a Bobbio Pellice, restando bloccati in parete. La richiesta di intervento è arrivata intorno alle 19 di martedì 24 agosto. Sul posto, sul Monte Granero tra Val Pellice e Valle Po nelle province di Torino e Cuneo, sono intervenuti i tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese, dell'Emergenza Sanitaria Piemontese e dei Vigili del Fuoco. Tutte le persone coinvolte, fanno sapere i vigili del fuoco, stanno bene. Il brutto tempo e la visibilità ridotta dalla nebbia hanno loro fatto perdere il percorso.
 
Grazie al miglioramento delle condizioni meteo, gli elicotteri dei vigili del fuoco e dell'Emergenza Sanitaria Piemontese hanno trasportato in quota le squadre del Sasp e i Saf che hanno proceduto a piedi fino a raggiungere i dispersi. In seguito, un'ulteriore apertura delle nubi ha consentito l'evacuazione di tutti i presenti, con le operazioni che si sono concluse poco prima delle 21. Infine, i 12 scout sono stati raggruppati a Pian del Re e da lì portati con un pulmino a Crissolo (Cn) dove il sindaco ha messo loro a disposizione la sala polivalente per riposarsi e rifocillarsi.

 . 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

12 scout perdono il sentiero a causa della nebbia: soccorsi a Bobbio Pellice

TorinoToday è in caricamento