Discarica abusiva nel centro del paese, ma vengono beccati in meno di 24 ore

Multa e obbligo di smaltimento

La discarica abusiva di qualche giorno fa nella zona di piazza Martiri a Favria

La polizia locale di Favria ha identificato gli autori di abbandoni di rifiuti nel centro del paese e delle frazioni.

La notizia è stata diffusa su Facebook dal sindaco Vittorio Bellone, che domenica 25 agosto 2019 aveva pubblicato le immagini di una discarica-obbrobrio nella zona di piazza Martiri e aveva lanciato l'hashtag #taggailmaiale e un appello per identificare gli incivili.

"Grazie alla preziosa collaborazione di alcuni cittadini - ha comunicato Bellone nella serata di ieri, lunedì 26 - e attraverso una meticolosa attività di indagine da parte della polizia locale, in meno di 24 ore, sono stati identificati i responsabili dei vari abbandoni di rifiuti avvenuti sia in territorio concentrico che in zona agricola.

Gli scaricatori abusivi verranno pesantemente multati e avranno l'obbligo di smaltire i rifiuti abbandonati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Torino, abbraccia e bacia una bambina di sette anni al parco: arrestato

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • Meteo, Torino e il Piemonte avvolti dall'aria artica dalla Groenlandia: è in arrivo la neve

  • Come cambia il mercato immobiliare di Torino dopo il lockdown: l'analisi quartiere per quartiere

  • Inizia la Lotteria degli scontrini: cosa bisogna fare per avere i codici e vincere fino a 5 milioni

Torna su
TorinoToday è in caricamento