Cronaca Strada della Berlia

Strada della Berlia, montagne di rifiuti tra le fabbriche attorno al campo rom

Attorno al campo rom di strada della Berlia sono ammassate montagne di rifiuti. La situazione più grave nelle strade meno frequentate, al limite con i campi e gli orti urbani

La situazione non è nuova, ma certamente sta peggiorando. Attorno al campo rom di strada della Berlia, al limite del comune di Torino, sono ammassate montagne di rifiuti. Spesso si trovano nelle stradine più isolate, dove è difficile vederli e rimuoverli. I mucchi di spazzatura ammassati abusivamente sono sparsi un po' ovunque, anche a ridosso del canale affiancato dal campo rom.

Una piccola bomba ecologica: tra la spazzatura c'è di tutto, dai copertoni ai vecchi elettrodomestici. Tutto ammassato alla rinfusa, anche al limite degli orti urbani: c'è da immaginare che chi coltiva gli ortaggi in questo posto, convinto di mangiare della verdura più sana, debba obbligatoriamente passare tra queste piramidi di rifiuti.

Da tempo i residenti indicano attorno al campo di strada della Berlia rifiuti e spazzatura: la situazione sembra migliorata per quanto riguarda la strada principale, ma evidentemente resta inalterata nelle stradine laterali; tanto da far auspicare in fretta una bonifica.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strada della Berlia, montagne di rifiuti tra le fabbriche attorno al campo rom

TorinoToday è in caricamento