menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La beffa: la commissione sulla disabilità spostata per la rottura dell'ascensore

I disabili trasferiti a braccia in un altro spazio comunale

Palazzo Civico “off-limits” per i disabili proprio nei giorni in cui si celebra la “Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità”. 

E’ quanto emerge dalla commissione consiliare di questo oggi, giovedì 30 novembre 2017, che è stata trasferita d’urgenza dalla Sala dell’Orologio alla Sala Carpanini per permettere a Gabriele Piovano, vice presidente della Consulta per le Persone in Difficoltà, di poter partecipare, mentre il presidente Giuseppe Antonucci è stato aiutato a braccia a cambiare sala.

La commissione era convocata in Sala Orologio, che da una settimana però non è accessibile a causa del guasto all’ascensore principale di Palazzo Civico. 

E così, in fretta e furia, il cambio di sala. 

“dove peraltro l’ingresso con scivolo risulta parzialmente ingombrato da un paio di veicoli, tra i quali un’auto del Comune”, attacca il capogruppo dei Moderati, Silvio Magliano.

Quasi immediate le scuse da parte del presidente della commissione, Andrea Russi.

“Questa Città continua a fare a meno della figura del Disability Manager - attacca ancora Magliano - Ed è una mancanza gravissima. L’assessore Giusta aveva promesso che il Disability Manager sarebbe stato nominato entro la fine dell’estate: siamo a Natale e ancora tutto tace. Viene da chiedersi se il tema dell’accessibilità sia considerato prioritario da questa Amministrazione o se non sia piuttosto, semplicemente, l’ennesimo pretesto per produrre post promozionali sui social, senza un ritorno concreto per i torinesi”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento