Falsi dipendenti comunali in azione in centro città: fuggiti con il bottino

Il Comune invita a fare attenzione

Immagine di repertorio

Truffa e furto ai danni di un’anziana signora di Grugliasco alla quale sono stati portati via diversi oggetti in oro da due falsi dipendenti comunali. La coppia, un uomo e una donna, è entrata in azione sabato 21 luglio nella zona tra corso Torino e viale Gramsci.

I due si sono spacciati per dipendenti comunali impegnati ad eseguire dei controlli sulle telecamere e con questa scusa si sono introdotti nell’abitazione della donna. Qui, con un raggiro, si sono fatti consegnare alcuni oggetti di valore.

Il comune di Grugliasco invita i cittadini “a porre la massima attenzione e a diffidare di chi si spaccia per dipendente comunale al solo scopo di introdursi nelle abitazioni, con le più svariate scuse, per commettere furti. Si ribadisce che i dipendenti comunali, nel caso debbano entrare in contatto diretto con i cittadini presso le loro abitazioni, sono muniti di cartellino di riconoscimento”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Automobilisti attenti: a mezzanotte entrano in servizio i semafori anti-passaggio col rosso

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

Torna su
TorinoToday è in caricamento