Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca Barriera di Milano / Via Pietro Mascagni

Tamponato da due rapinatori, dipendente di Oro di Valenza vittima in via Mascagni

Due ragazzi italiani, di cui uno armato di pistola, a bordo di una Renault Scenic, hanno tamponato una Lancia Delta per derubare un dipendente del Banco Oro di Valenza. Hanno sottratto all'uomo una borsa contenente un'ingente quantità d'oro

Questa mattina in via Mascagni, all'angolo con corso Taranto, si è consumata una rapina ai danni di mi dipendente del Banco dell'Oro di Valenza. L'uomo, un 36enne italiano, stava guidando la sua auto, una Lancia Delta, quando è stato tamponato da una Renault Scenic. Sceso per verificare la quantità dei danni subiti, è stato assalito dalle due persone scese dall'auto con cui aveva appena avuto l'incidente.

Minacciato con una pistola, è stato costretto a consegnare un borsone contenente un'ingente quantità d'oro. Preso il bottino, i due malviventi sono saliti su una terza auto, guidata da un altro loro complice, e sono fuggiti abbandonando la Renault Scenic, risultata rubata.

La rapina è avvenuta alle 9.30 circa nel quartiere Barriera di Milano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tamponato da due rapinatori, dipendente di Oro di Valenza vittima in via Mascagni

TorinoToday è in caricamento