rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca Nichelino

Commenti diffamatori sul gruppo Facebook: la Polizia Locale lo rintraccia e lo denuncia

Nei guai un moncalierese

Un uomo residente a Moncalieri è stato denunciato dalla Polizia Locale di Nichelino per diffamazione aggravata.

I fatti si riferiscono ai giorni successivi al 19 settembre 2019 quando nel gruppo pubblico Facebook “Sei di Nichelino se…” veniva postata la notizia della chiusura, da parte del nucleo annona del comando di polizia municipale di Nichelino, di una panetteria all’interno del centro commerciale "Castello" per mancanza dei titoli autorizzativi.

La notizia era stata commentata da diversi utenti iscritti al gruppo, tra questi anche l’uomo residente a Moncalieri che, in riferimento ai controlli, utilizzava il termine “falso” aggiungendo sempre nel suo post “c’era la famosa mazzetta”. L'uomo, a seguito di indagini e intercettazione ambientali, è stato rintracciato e denunciato all'autorità giudiziaria per diffamazione aggravata.

municipale sei di nichelino se-2

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Commenti diffamatori sul gruppo Facebook: la Polizia Locale lo rintraccia e lo denuncia

TorinoToday è in caricamento