Cronaca

Festa del Primo Maggio, parte il corteo da Piazza Vittorio

Dopo i gonfaloni della Città, della Regione Piemonte e dell'Anpi la marcia è aperta dai sindacati confederali dietro lo striscione "la solidarietà fa la differenza"

Si svolgerà stamane a partire dalle 9.30, il corteo del Primo Maggio, organizzato da Cgil, Cisl e Uil. Il serpentone partirà da piazza Vittorio Veneto proseguendo per via Po fino a piazza Castello, poi via Roma e, infine, l'arrivo in piazza San Carlo.

Toni bassi per questo corteo, almeno secondo quanto disposto dai sindacati e soprattutto per evitare "l'uso mediatico della piazza". Malgrado le principali disposizioni, il timore di scontri o tafferugli è dietro l'angolo. Rafforzate, da parte della Questura, le misure di sicurezza, per altro già ampiamente disposte in vista del secondo lungo week end di pellegrinaggio per l'Ostensione della Sindone.

Per consentire al corteo di seguire il suo tragitto, Gtt ha comunicato alcune variazioni di percorsi di linee che transitano in centro. A tale scopo sarà sospesa fino alle ore 14 la linea 6, deviata - inentrambe le direzioni -in via XX Settembre la linea 13. La linea 16 da corso Regina Margherita è deviata in via Milano. Deviata anche la linea 16 c.s. da corso Massimo d'Azeglio a corso Vittorio Emanuele II.

Subiranno variazioni anche la linea 15, la 16 c.d., la linea 18, 30, 55, 61, 68, 70 e la Linea Star 1. Orari prolungati, invece, per la metropolitana, che effettuerà il servizio dalle ore 7 all'una.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa del Primo Maggio, parte il corteo da Piazza Vittorio

TorinoToday è in caricamento