rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca Barca / Via Martino Anglesio, 23

Vandalismo a Torino Barca, devastato il centro d'incontro: lo sdegno delle associazioni. Ma arriveranno le telecamere

Negli ultimi tempi veniva utilizzato soprattutto per i bambini. I vandali non hanno risparmiato neanche l'albero di Natale

Devastato da ignoti il centro di incontro di via Anglesio a Torino: è avvenuto in un lasso di tempo compreso tra venerdì 7 gennaio e il pomeriggio di martedì 11 gennaio 2022, quando i gestori sono tornati ad aprirlo e hanno mobili gettati a terra e danneggiati. I vandali non hanno risparmiato neanche l'albero di Natale fuori dall'edificio. Sul posto è poi intervenuta la polizia. Indagano gli agenti del commissariato Barriera Milano.

Le associazioni: "Vergognoso, era un luogo per ragazzi e bambini. Serve sicurezza"

Per le associazioni del quartiere Barca quanto accaduto è "vergognoso. Dalla scorsa estate questo luogo era tornato a rivivere: i ragazzi del quartiere lo avevano pulito e messo in ordine per fare giocare i bambini. Vi hanno fatto delle belle feste con l'associazione maghi e non solo. Non c'è stato un maggior controllo e questo dispiace perché è stato danneggiato il lavoro fatto da persone che volevano fare del bene alla comunità. Non lasceremo che questi atti facciano credere che il nostro quartiere sia abitato da vandali perché non è così. La Circoscrizione 6 lo sa e collabora con noi associazioni e comitati, ma vogliamo maggiore sicurezza".

Il presidente Lomanto: "Gesto grave e inaccettabile, installeremo telecamere"

Anche Valerio Lomanto, presidente della Circoscrizione 6, definisce "grave e inaccettabile quanto avvenuto al centro d’incontro di via Anglesio. Un atto vandalico vergognoso, che ha colpito uno spazio pubblico al servizio del quartiere. Chi colpisce gli spazi della collettività colpisce tutti noi e non possiamo permettere che questo accada ancora". Annuncia però anche misure imminenti: "Assieme ai coordinatori competenti Maurizio Anastasia e Alessandro Ciro Sciretti ci adopereremo fin da subito per permettere alle associazioni che vivono il centro di installare un sistema di videosorveglianza, affinché fatti di questa portata non avvengano più e gli eventuali responsabili vengano consegnati alla giustizia. La Circoscrizione 6 è al servizio dei cittadini onesti, per questo vogliamo tutelare la loro sicurezza e la legalità".

Devastato il centro d'incontro di via Anglesio - 11 gennaio 2022

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandalismo a Torino Barca, devastato il centro d'incontro: lo sdegno delle associazioni. Ma arriveranno le telecamere

TorinoToday è in caricamento