Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca

No Tav: attivisti rinviati a giudizio dalla Procura di Torino

Sono stati rinviati a giudizio tutti e 45 gli attivisti No Tav arrestati per gli scontri svoltisi a Chiomonte nell'estate 2011. Uno solo ha patteggiato

 

Rinviati a giudizio tutti i 45 attivisti del movimento No Tav, per i quali la Procura di Torino aveva chiesto il processo per gli scontri al cantiere di Chiomonte dell'estate 2011. Il Gup, Edmondo Pio, ha convocato la prima udienza del dibattimento per il prossimo 21 novembre. Un solo imputato ha patteggiato una condanna a un anno di reclusione con sospensione condizionale della pena.
 
(ANSA)
 
 
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

No Tav: attivisti rinviati a giudizio dalla Procura di Torino

TorinoToday è in caricamento