Cronaca

"Detective in corsia" scopre il ladro dell'ospedale Sant'Anna

Un cinquantenne è stato scoperto da un medico mentre frugava nei cassetti della stanza occupata da una paziente, in sala operatoria per un intervento chirurgico, ed è stato arrestato dai carabinieri

Aspettava che i pazienti si allontanassero dalle proprie stanze per trafugare nei cassetti e arraffare quanto più possibile. Un cinquantenne senza fissa dimora è stato colto in flagrante all'ospedale Sant'Anna di Torino. A dare l'allarme un medico, che come il popolare personaggio di una serie di telefilm, è stato chiamato "detective in corsia".

Quando il saccheggiatore è stato fermato dai Carabinieri si trovava all'interno della stanza di una paziente che in quel momento era in sala operatoria. L'uomo è stato bloccato e arrestato.

Dalla perquisizione personale sono stati rinvenuti alcuni oggetti spariti dall'istituto sanitario durante la scorsa settimana. Tra questi alcuni assegni e documenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Detective in corsia" scopre il ladro dell'ospedale Sant'Anna

TorinoToday è in caricamento