Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca Mirafiori Nord / Via Crea

Derubano tre tredicenni a Le Gru, riconosciuti dal cappello della vittima

Una coppia di ragazzini, di 14 e 19 anni, si è resa protagonista di una rapina vicino al centro commerciale 'Le Gru'. Con la forza si erano fatti consegnare soldi, cellulari e un cappellino

Nel fine settimana torinese 14 persone sono finite in manette, oltre a 2 minorenni denunciati, per furti e rapine. Tra questi ci sono due giovani di 14 e 19 anni che, sabato pomeriggio, hanno rapinato tre tredicenni vicino al centro commerciale 'Le Gru' di Grugliasco.

L'episodio è avvenuto in via Crea all'angolo con via Canonica. I due ragazzi, arrivati con il treno dalla Valsusa, hanno minacciato e strattonato le loro vittime, costringendoli a dar loro cellulari, soldi e un cappello. Proprio l'indumento rubato è stato quello che ha permesso l'individuazione dei rapinatori da parte dei Carabinieri.

Ad aiutare i tre tredicenni sono stati dapprima alcuni automobilisti, i quali hanno chiamato le forze dell'ordine. La descrizione fornita degli aggressori ai militari ha fatto tutto il resto. La refurtiva poco dopo è stata riconsegnata ai legittimi proprietari. I Carabinieri stanno cercando di capire se la coppia si è resa protagonista di altri episodi simili in quella zona.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Derubano tre tredicenni a Le Gru, riconosciuti dal cappello della vittima

TorinoToday è in caricamento