menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Domenica a piedi, il Comune corregge: potranno circolare anche i mezzi delle pompe funebri

La polemica era nata con la scelta iniziale di permettere la circolazione solo ai carri funebri

Il Comune corregge il tiro e con una deroga permetterà alle pompe funebri, durante la domenica ecologica  - il 2 aprile - di raggiungere abitazioni e ospedali, per la cura delle salme, anche con le loro auto di servizio.

La polemica era nata con la scelta iniziale, espressa dall'assessora Stefania Giannuzzi, di permettere la circolazione solo ai carri funebri, escludendo i veicoli delle imprese: decisione totalmente inutile dato che di domenica non si effettuano funerali mentre le operazioni di cura delle salme sì.

Da qui le proteste delle associazioni di categoria e gli sfottò delle opposizioni che hanno cavalcato lo slogan "vietato morire di domenica". "Cari torinesi - aveva detto ironicamente Stefano Lo Russo del Pd -, sperate di non aver bisogno di servizi funebri durante le domeniche di blocco del traffico". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento