rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Cronaca

Utilizzava il pass per disabile della moglie deceduta, denunciato

Lo scorso 17 maggio aveva contestato una multa di marzo, motivando che aveva accompagnato la moglie a effettuare cure mediche. Ma non era vero

Gli Agenti dell'Ufficio Sequestri della Polizia Municipale hanno accertato l’uso illecito di un permesso per disabili intestato ad una donna deceduta il 23 gennaio, Carla D., ed utilizzato dal vedovo Ezio B.


L’uomo il 17 maggio scorso aveva presentato ricorso per una contravvenzione che gli era stata elevata a marzo, dichiarando di aver accompagnato la consorte ad effettuare cure mediche: ieri gli agenti, dopo aver sequestrato il permesso, lo hanno deferito all'Autorità Giudiziaria per falso ideologico in atto pubblico e truffa. Altri controlli di questo genere sono in corso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Utilizzava il pass per disabile della moglie deceduta, denunciato

TorinoToday è in caricamento