menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ingoia sette ovuli davanti ai poliziotti, arrestato giovane ragazzo

Non riuscendo a fuggire, l'uomo ha ingoiato ben 7 ovuli. E' stato arrestato e denunciato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio

Dovrà rispondere di resistenza, tentate lesioni a pubblico ufficiale e detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio, Mass F., il cittadino gabonese sorpreso in atteggiamento sospetto dal personale della Polizia di Stato.

L'uomo è stato, infatti, notato dagli agenti in atteggiamento sospetto nei pressi di via Germagnasca ed inseguito per un breve tratto. Bloccato dagli operatori di Polizia, ha cominciato a porre una violenta resistenza, colpendo più volte gli agenti: non riuscendo a scappare, ha deglutito delle probabili dosi di sostanza stupefacente. Il ragazzo, è stato trasportato subito in un nosocomio dove è stato sottoposto agli opportuni accertamenti medici.

Dalle analisi sanitarie è emerso che il cittadino extracomunitario aveva nell’addome circa 7 oggetti di forma ovale. Inoltre, dagli accertamenti di polizia, l’uomo risultava avere a suo carico un ordine di carcerazione dovendo espiare la pena di 10 mesi e 6 giorni di reclusione.

Il cittadino gabonese è stato dunque arrestato per l'ordine di carcerazione e denunciato per resistenza, tentate lesioni a pubblico ufficiale e detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento