rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca Ivrea

Si abbassava le braghe al passaggio di donne e studentesse: denunciato un uomo

Attendeva studentesse e donne su una passerella di passaggio per poi abbassarsi le braghe al loro arrivo. Denunciato un uomo di 40 anni per atti osceni in luogo pubblico

Attendeva povere studentesse e donne di qualsiasi età in piazza Freguglia ad Ivrea, sul ponte passerella che collega l'area ex Montefibre al centro città, importunandole ed abbassando le sue braghe al loro passaggio.

L'uomo, M. E., 40 anni, residente a Rivarolo è stato identificato e denunciato per atti osceni in luogo pubblico dai militari dell'arma di San Giorgio Canavese, grazie alla segnalazione di una giovane donna. Questa, accortasi del maniaco che stazionava nei pressi della passerella, ha avvicinato una pattuglia di carabinieri in prossimità del tribunale di Ivrea, raccontando quanto accadeva. I carabinieri, giunti sul posto. hanno colto il maniaco con le mani nel sacco: questo, accortosi dell'arrivo dei militari, ha capito immediatamente di essere stato scoperto. Fermato, non ha saputo dare spiegazioni agli agenti che lo interrogavano su quanto stesse facendo, in mezzo a decine di studenti che, a quell'ora pullulavano la passerella per recarsi alla vicina scuola.

Denunciato per atti osceni in luogo pubblico, avrebbe semplicemente detto ai carabinieri che si trovava ad Ivrea occasionalmente, per alcune compere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si abbassava le braghe al passaggio di donne e studentesse: denunciato un uomo

TorinoToday è in caricamento