Mercoledì, 29 Settembre 2021
Cronaca Nichelino

Dimentica la patente a casa, ma è un bluff: il documento è revocato dal 2003

fermato senza patente dalla polizia municipale, si è giustificato dicendo di averla lasciata a casa. Grazie ad un controllo, tuttavia, gli agenti hanno scoperto che il documento era stato revocato dal 2003

E' stato denunciato alla Procura di Torino per guida senza patente F.A., un'impresario residente a Nichelino di 50 anni che, nella giornata di giovedì 24 aprile, circolava a bordo della sua auto senza il relativo documento di guida.

Il furbo conducente è stato fermato dal Corpo di Polizia Municipale di Nichelino in mattinata, durante un comune posto di blocco, effettuato in via Torino angolo via Cuneo nella medesima città. Al controllo dei documenti, il conducente non ha esibito la necessaria patente, giustificandosi di averla lasciata a casa. Grazie ad una verifica alla banca dati della Motorizzazione Civile, gli agenti hanno scoperto che la relativa patente del soggetto risultava revocata fin dal 2003.

A.C. è stato dunque denunciato per guida senza patente, mentre il suo veicolo, una Lancia Ypsilon, è stata posta sotto fermo amministrativo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dimentica la patente a casa, ma è un bluff: il documento è revocato dal 2003

TorinoToday è in caricamento