Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Nichelino

Timbro del Comune contraffato per truffare i clienti, denunciato geometra

Un geometra di Nichelino è stato denunciato per truffa e utilizzo di timbri comunali contraffatti. A smascherarlo una lunga indagine iniziata dalla segnalazione di una coppia che aveva affidato a lui una pratica per la casa

Denunciato per truffa e utilizzo di timbri comunali contraffatti. Nei guai un geometra di Nichelino, scoperto al termine una complessa indagine del Nucleo di Polizia Giudiziaria della Polizia municipale di Nichelino.

Tutto è partito dalla segnalazione fatta dall'Ufficio Edilizia del comune alle porte di Torino, a cui due cittadini si erano rivolti per avere informazioni circa una pratica per la sanatoria di un abuso edilizio e per ottenere l'abitabilità della loro mansarda.

Mesi prima i due cittadini avevano pagato un geometra affinché presentasse una pratica, ma, dalle verifiche, era emerso che questa non era mai stata consegnata agli uffici comunali, nonostante il professionista avesse dato loro un protocollo comunale riportante il timbro di ricezione.

Il geometra in realtà aveva dato loro un documento con un timbro contraffatto abilmente, il tutto facendosi pagare più di mille euro.

Trascorso il tempo però non sono giunte notizie dal comune di Nichelino riguardo la pratica e i due ragazzi hanno iniziato a insospettirsi: altro tempo è stato preso dal professionista, il quale ha accampato diverse scuse di natura burocratica. I sospetti della coppia si sono materializzati quando hanno revocato l'incarico al geometra e, dandolo a un altro, hanno scoperto la verità.

Le indagini hanno dimostrato come il caso segnalato non fosse l'unico episodio di questo tipo, ma l'uomo è risultato essere indagato per altri raggiri compiuti nel comune di Moncalieri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Timbro del Comune contraffato per truffare i clienti, denunciato geometra

TorinoToday è in caricamento