Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca San Giusto Canavese

Ruba il bancomat all'amico per fare un regalo alla ragazza: denunciato

Un diciottenne di San Giusto Canavese è stato denunciato dopo aver rubato il bancomat di un amico per comprare alcuni capi di abbigliamento per sé e per la sua fidanzata

L’amore, si sa, può far fare delle follie. Ma, questa volta, la cotta di un diciottenne è costata una denuncia per furto aggravato.

Il ragazzo, residente a San Giusto Canavese, voleva semplicemente comprare un regalo alla fidanzata; ma con il bancomat di un amico. I due giovani sono amici di lunga data: il 16 ottobre scorso, ad una festa, il derubato aveva spiegato di aver percepito lo stipendio. Vuoi per distrazione o per eccesso di fiducia, fatto sta che l’amico è riuscito a sfilare il bancomat dal portafoglio, ottenendo anche il codice pin.

Il giorno dopo, recatosi in una filiale della banca di San Giusto, ha prelevato 600 euro e, recatosi a Torino, ha comprato alcuni costosi vestiti per sé e per la fidanzata. Ma, mentre il ladro era ancora con la sua ragazza, l’amico si era reso conto del furto e aveva avvisato i carabinieri di Strambino. Le telecamere della banca avevano immortalato il giovane diciottenne mentre prelevava i 600 euro col bancomat rubato: con queste prove, il ragazzo ha dovuto confessare il furto e ha restituito parte della somma. La carta bancomat, che era stat buttata via, è stata poi ritrovata col suo aiuto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba il bancomat all'amico per fare un regalo alla ragazza: denunciato

TorinoToday è in caricamento