Mercoledì, 19 Maggio 2021
Cronaca

Simula una rapina per pagare i debiti di gioco: denunciato

Il cassiere di un supermercato del pinerolese, quando è uscito con gli incassi delle giornata da versare in banca, ha simulato una rapina. "Mi hanno bloccato tre individui armati". Ma non era vero

E' stato denunciato dai carabinieri di Pinerolo il cassiere di un supermercato del pinerolese.

Sabato sera, quando è uscito con gli incassi delle giornata da versare in banca, ha simulato una rapina. "Mi hanno bloccato tre individui armati e a viso scoperto e sono stato costretto a consegnare i soldi", ha detto ai carabinieri.


Tuttavia gli investigatori del nucleo operativo non hanno creduto alla sua versione e lui alla fine ha confessato: "Avevo dei debiti di gioco". E' stato recuperato tutto l'incasso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Simula una rapina per pagare i debiti di gioco: denunciato

TorinoToday è in caricamento