Prendono a calci un riccio fino a ucciderlo: individuato e denunciato un giovane

Rintracciati perché avevano postano il video sui social

Un modo per ridere e passare il tempo che è costato una denuncia a un 14enne di Barbania presto rintracciato dai carabinieri di Venaria. Il fatto è l’uccisione di un riccio che è stato preso a calci come se fosse un pallone con cui fare due palleggi. L’episodio risale al pomeriggio di sabato 30 maggio 2020.

L'animale si è trovato casualmente sul loro cammino ed è stato preso a calci. I ragazzi hanno filmato la scena e postato sui social network fotografie e video che testimoniano come abbiamo utilizzato il riccio allo stesso modo di un pallone.

Nel video di 15 secondi si vede un ragazzo sollevarlo con i piedi e utilizzarlo per effettuare alcuni palleggi. 

Interrogato dai carabinieri, il giovane ha detto che il riccio era già morto quando è stato preso a calci.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autoparco comunale, Palazzo Civico vende 127 veicoli mediante asta pubblica: l’elenco 

  • Terribile tragedia nella notte: uccide il figlio di 11 anni a colpi di pistola e poi si spara

  • Apre il nuovo centro commerciale: previsti un centinaio di posti di lavoro

  • Prodotti tipici, feste di via e festival: cosa fare a Torino sabato 26 e domenica 27 settembre

  • Elezioni comunali 2020 a Moncalieri: Montagna trionfa al primo turno

  • Suv impazzito travolge cinque pedoni davanti a un déhors: morta una donna

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento