Denunciato un uomo di 54 anni per la morte del cigno Baldassarre

L'animale era da quindici anni la mascotte del lago Sirio di Chiaverano. Qualche giorno fa era stato ucciso e il Comune aveva presentato una denuncia contro ignoti. Sarebbe stato trovato il responsabile della morte di Baldassarre

I Carabinieri hanno identificato e denunciato un uomo di 54 anni, residente a Castellamonte, ritenuto responsabile della morte di Baldassarre, il famoso cigno del lago Sirio di Chiaverano, ucciso qualche giorno fa dopo quindici anni di permanenza nel torinese.

Le ricerche e l’identificazione sono avvenute dopo che il Comune di Chiaverano aveva presentato una denuncia contro ignoti per la morte di quello che era ormai il simbolo del lago. Si era subito parlato della mano di un bagnante dietro la morte dell’animale: su una pagina Facebook si era detto che un uomo gli avesse afferrato il collo fino a ucciderlo, il tutto davanti ad altre persone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Negli ultimi anni erano nate alcune polemiche per via di alcune aggressioni da parte di Baldassarre ai bagnanti. Qualcuno aveva addirittura chiesto di poter spostare il volatile in un altro lago, dimenticando che il cigno era a Chiaverano ormai da dodici lunghi anni. I residenti si erano opposti, ormai affezionati all'animale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tifoso interista scommette sull'eliminazione della Juve dalla Champions: vince quasi 10mila euro

  • Tragico schianto nella notte: auto in un una scarpata, morti cinque ragazzi

  • Maxi-incidente in tangenziale: quattro veicoli coinvolti, uno ribaltato e due in fiamme

  • Violento acquazzone su mezza provincia: alberi caduti, allagamenti e ferrovia interrotta

  • Compleanno torinese per i 18 anni del figlio di Fabrizio Corona e Nina Moric: pronta una grande festa

  • Super-vincita al concorso a premi in tabaccheria: un fortunato si porta a casa 53mila euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento