menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Clinica Koelliker, denunciati sei parcheggiatori abusivi

Continua l'attività di contrasto nei confronti dei parcheggiatori abusivi da parte dei carabinieri del comando provinciale di Torino. Sei parcheggiatori abusivi sono finiti nei guai, uno di loro è stato arrestato

I Carabinieri del comando provinciale hanno multato e allontanato sei parcheggiatori abusivi, tutti di origine romena, che agivano nei pressi della clinica Koelliker. Questi stazionavano all'esterno della struttura sanitaria in attesa che gli automobilisti dovessero parcheggiare, gli indicavano il posto vuoto in cambio di "una moneta", solitamente da uno o due euro. Un dazio non dovuto ma che era quasi obbligatorio se non si voleva rischiare di trovarsi l'auto rigata.

Il fenomeno degli abusivi è cresciuto negli ultimi tempi. In due anni più di trenta persone sono state arrestate. Qualche mese fa i militari erano intervenuti nei pressi dell'ospedale San Giovanni Bosco per "estorsione ambientale", legata alle velate allusioni a possibili problemi alle auto, fatte per ottenere soldi da chi parcheggiava.

IL VIDEO DEI CARABINIERI >>

Dopo una lunga serie di arresti e operazioni, i Carabinieri hanno disegnato una mappa delle aree dei parcheggiatori in tutta la città e nel solo mese di marzo hanno eseguito 27 interventi, in divisa e in borghese: dall’area dell’ospedale Molinette, passando per le piazze auliche del centro, la stazione di Porta Nuova, il quartiere di San Salvario. Una quindicina le zone interessate che si dividono secondo tre tipologie diverse: quella della movida, della salute (ospedali) e della fede.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento