Cronaca Aurora

Sorpresi in strada all'alba, si giustificano: "Stiamo cercando droga"

Denunciati per violazione del decreto Conte

"Stiamo cercando droga". È la giustificazione due 40enni italiani hanno dato all'alba di oggi, giovedì 12 marzo 2020, ai militari della guardia di finanza che li hanno sorpresi in strada nel quartiere Aurora.

Entrambi, che hanno raccontato di avere passato una serata tra amici (anche questo tra l'altro proibito in questo periodo) sono stati denunciati per violazione del decreto del governo contro il proliferare del coronavirus. Uno dei due anche perché addosso aveva ingiustificatamente un coltello.

Ammettendo che la giustificazione che hanno dato sia vera, la ricerca di droga non è naturalmente tra le giustificazioni previste dal decreto come necessità o emergenza sanitaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpresi in strada all'alba, si giustificano: "Stiamo cercando droga"

TorinoToday è in caricamento