Cronaca

Riciclavano oro e gioielli dei furti, denunciati tre titolari di un negozio

I carabinieri hanno recuperato 65mila euro di monili in oro di probabile provenienza furtiva

Nell’ambito dei servizi preventivi pianificati dal  Comando Legione Carabinieri “Piemonte e Valle d’Aosta”, finalizzati al contrasto dei reati predatori, i carabinieri della Stazione di Leinì hanno denunciato in stato di libertà tre persone, titolari e dipendenti di un negozio che compra e vende oro a Torino,  per concorso in riciclaggio continuato. Si tratta di tre italiani di 23, 25 e 32 anni, tutti residenti in provincia di Milano.

L’ispezione dell’esercizio commerciale da loro gestito ha permesso ai militari di sequestrare circa  65mila euro di monili in oro di probabile provenienza furtiva.  

Tutto il materiale è stato posto sotto sequestro e ad oggi 15 persone hanno riconosciuto i loro beni e ricordi di famiglia (fedi nunziali, collane, anelli, …) che qualcuno gli aveva portato via.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riciclavano oro e gioielli dei furti, denunciati tre titolari di un negozio

TorinoToday è in caricamento