Cronaca

Disabile in carrozzina spaccia davanti a scuola, denunciata donna di 55 anni

La donna ha asserito di far uso della sostanza stupefacente per uso terapeutico e che, per sostenere le spese, ne vendeva alcune dosi

Disabile in carrozzina spacciava sostanza stupefacente davanti alle scuole. E' stata denunciata per spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti M.A., classe 1959, sorpresa dalla Polizia di Stato a spacciare hashish a due minorenni nel quartiere Madonna di Campagna.

Le due ragazzine avevano appena acquistato degli stupefacenti quando gli agenti hanno provveduto a controllare la donna in carrozzina. Questa, in un primo momento, ha negato l'accaduto, successivamente, non sapendo più come giustificarsi, ha confermato ai fatti, consegnando volontariamente un rettangolo di hashish ed una banconota da 50 euro ottenuta poco prima dalla cessione dello stupefacente. Le due ragazzine minorenni, bloccate, hanno infatti consegnato anche loro un rettangolo di hashish per un peso di 3,5 grammi ed un coltello serramanico.

La perquisizione domiciliare della donna portatrice di handicap ha permesso agli agenti della Polizia di Stato di rinvenire e sequestrare ulteriori 42 grammi di hashish.

La spacciatrice è stata denunciata per spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti, non prima di aver asserito di far uso dell'hashish a scopo terapeutico e, per sostenerne la spesa, vendeva alcune dosi ai ragazzi davanti alla scuola

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Disabile in carrozzina spaccia davanti a scuola, denunciata donna di 55 anni

TorinoToday è in caricamento