Cronaca

Baciò il poliziotto, 20enne No Tav denunciata per violenza sessuale

Franco Maccari, segretario del Coisp - sindacato di polizia - ha denunciato la giovane No Tav che in gesto di sfida baciò un poliziotto durante una manifestazione: "Non è giusto che la faccia franca"

Un gesto di "disprezzo". Un gesto per fare ricordare "a quel poliziotto quello che è successo a Marta di Pisa lo scorso luglio quando è stata molestata e picchiata senza nessuna conseguenza per gli agenti". Nina De Chiffre, la ventenne milanese No Tav, aveva giustificato così quel bacio dato sulla visiera ad un celerino in servizio durante la marcia da Susa a Bussoleno del 16 novembre scorso.

Una giustificazione che, evidentemente, non è servita. Franco Maccari, segretario nazionale del Coisp - sindacato delle divise blu - ha infatti deciso di denunciare la ragazza perché "non è giusto che la passi liscia".

Signor Maccari conferma di avere denunciato la ragazza?

Si, certo. Nina De Chiffre è stata denunciata il giorno stesso. Io ho depositato una segnalazione poco dopo quel gesto e ora spetta al magistrato decidere. Non è detta che io venga coinvolto ancora come non è detto che io debba essere informato dell'iter della pratica. Ma sì, la segnalazione è partita.

Per cosa è stata denunciata la manifestante?

La segnalazione che ho depositato è per i reati di oltraggio a pubblico ufficiale e di violenza sessuale.

Violenza sessuale? Non le sembra un po' troppo?

E' una questione di rispetto del corpo di Polizia. E per me ci sono gli estremi per prefigurare il reato di violenza sessuale. Se io venissi da lei e le palpassi il culo, lei si girerebbe e mi darebbe un pugno in faccia. Poi mi denuncerebbe. E' la stessa cosa.

Non esattamente.

Allora immagini che durante una manifestazione io prenda e baci un manifestante a caso. Sa che potrebbe succedere la terza guerra mondiale? Quindi che piaccia o no per me ci sono gli estremi per la violenza sessuale e non vedo perché quella ragazza debba passarla liscia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Baciò il poliziotto, 20enne No Tav denunciata per violenza sessuale

TorinoToday è in caricamento