Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca Vanchiglia / Piazza Santa Giulia

Movida in Santa Giulia: cinque denunce per danneggiamenti, lite e minacce

Frantumate le vetrate di un locale

Piazza Santa Giulia ancora teatro di danneggiamenti e vandalismo. Nella notte di domenica 13 febbraio, in una delle zone della movida torinese più nota, i carabinieri hanno denunciato cinque cittadini maghrebini, di cui un minorenne, per danneggiamento aggravato e minacce. 

Attorno alle 3.30 circa, i soggetti, in evidente stato di alterazione psicofisica dovuta all'abuso di alcol, dopo aver minacciato con una bottiglia rotta il personale addetto alla sicurezza del "Rough" uno dei più noti locali della piazza, hanno rovesciato il cassonetto dell'immondizia colmo di bottiglie di vetro per poi lanciarle contro le vetrate dell'esercizio commerciale, danneggiandolo.

Uno dei cinque ha poi afferrato un basamento di cemento per scaraventarlo contro la porta d'ingresso, frantumandone la vetrata. 

Ma non si sono fermati, hanno importunato le persone presenti e tentato di danneggiare anche i locali vicini. I soggetti sono poi stati individuati dai carabinieri della compagnia San Carlo che hanno poi proceduto alla loro identificazione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Movida in Santa Giulia: cinque denunce per danneggiamenti, lite e minacce
TorinoToday è in caricamento