Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Chieri

Sotto il letto una clava e un bastone artigianale, denunciato 37enne

I controlli effettuati dai militari della Compagnia di Chieri hanno permesso di denunciare inoltre un personal trainer per furto di bancomat e ritirare due patenti di guida per possesso di sostanze stupefacenti

Nella sua abitazione deteneva una clava con applicato un coltello da cucina e un bastone artigianale. L'uomo, un bosniaco di 37 anni è stato deferito all'Autorità giudiziaria subito dopo la perquisizione del suo domicilio.

Solo una delle tante denunce scattate a seguito dei controlli dei carabinieri della Compagnia di Chieri, al fine di prevenire furti e rapine.

Nell'ambito dei suddetti controlli è stato, inoltre, denunciato un personal trainer di una palestra di Pino Torinese per furto di bancomat a una collega di lavoro a cui è riuscito a spillare ben 350 euro. In collaborazione con il Nas, i militari hanno proceduto al controllo di due locali pubblici e sanzionato i relativi titolari per alcune violazioni amministrative.

Un romeno di 29 anni è stato denunciato per appropriazione indebita di un telefono cellulare. A casa dell'uomo, i militari hanno trovato uno smartphone smarrito il 4 aprile scorso in provincia di Asti. Ritirate, inoltre, due patenti di guida per possesso di eroina, marijuana e hashish.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sotto il letto una clava e un bastone artigianale, denunciato 37enne

TorinoToday è in caricamento