Cronaca Vanchiglia / Corso Novara, 135

Le tombe del Monumentale cadono a pezzi, i cimiteri corrono ai ripari

Per contrastare il degrado delle tombe del Monumentale, è stata potenziata una squadra di pronto intervento; le tombe degradate e senza più eredi accertati potranno essere messe all'asta

Hanno fatto grande Torino, ma chi si occupa di loro? Molti defunti del cimitero Monumentale non se la passano bene: il loro riposo eterno è infatti angustiato dalla cattiva conservazione delle loro sepolture; e numerosi casi rappresentano davvero una degenerazione, con tombe semidistrutte, sommerse dall'erba, ridotte in frantumi. Basta fare un giro nelle aree più periferiche del Monumentale per rendersi conto di una situazione che in alcuni casi è drammatica: non è nemmeno più possibile leggere il nome della persona defunta.

I servizi cimiteriali frenano: prendersi cura delle sepolture spetta, infatti, ai privati. Ma ci sono casi nei quali le tombe (molte ottocentesche) evidenziano uno stato di trascuratezza tale da far supporre che o gli eredi sono disinteressati, oppure la famiglia si è estinta. In questi casi partono delle ricerche, che si concludono - se l'esito è negativo - con la decadenza delle tombe di famiglia: così, è possibile metterle all'asta; e recentemente, tre (su 156) sono state assegnate a dei nuovi proprietari.

La questione della conservazione delle sepolture rientra in uno specifico disegno del Comune e di Afc, la partecipata che segue i servizi cimiteriali. Oggi, l'assessore Stefano Lo Russo lo ha ricordato, in un incontro per fare il punto sulla situazione di un anno di attività dei cimiteri: Lo Russo ha spiegato che uno dei punti sui quali si dimostra la qualità di un'amministrazione comunale sono i cimiteri, e Torino, per l'assessore, è proprio una delle città italiane con livelli di eccellenza dei servizi cimiteriali.

Basta vedere l'attività svolta in un anno, con la realizzazione di nuovi loculi nei vari cimiteri, interventi di manutenzione e una sempre maggiore attenzione alla qualità e al rispetto per il cittadino per rendersene conto. Per prevenire reclami e migliorare la manutenzione, è stata potenziata e riorganizzata una squadra di pronto intervento per procedere alla manutenzione con tempestività delle situazioni di disagio.

Degrado del cimitero Monumentale

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le tombe del Monumentale cadono a pezzi, i cimiteri corrono ai ripari

TorinoToday è in caricamento