La L3 Holding non paga, tutto da rifare: nuova gara per aggiudicarsi la De Tomanso

La holding svizzero-lussemburghese non ha pagato i 2 milioni e mezzo che si era impegnata a versare durante l'asta indetta dal tribunale. Nuova gara in programma il 28 aprile

La L3 non paga e il marchio verrà quindi rimesso all'asta. La triste vicenda De Tomaso sembra non giungere mai alla fine. La cordata svizzero-lussemburghese che avrebbe dovuto acquisire il marchio e avviare una produzione di veicoli nel torinese (appunto la L3), non ha pagato i 2 milioni e mezzo che si era impegnata a versare durante l'asta indetta dal tribunale. Risultato? Tutto da rifare, compresa la gara, programmata questa volta per il prossimo 28 aprile.

A dichiarare la decadenza di L3 Holding, il giudice delegato Giovanna Dominici, su istanza del curatore fallimentare Enrico Stasi. Il giudice ha anche disposto l'acquisizione della cauzione a titolo di multa, la trasmissione degli atti alla Procura della Repubblica e ha indetto la nuova gara.

"Ancora una volta i lavoratori De Tomaso vivono sulla propria pelle una situazione di cui non sono responsabili - ha dichiarato Giuseppe Anfuso responsabile Uilm per la vicenda De Tomaso dopo il colpo di scena che esclude la L3 Holding e riapre nuovamente la gara per l'aggiudicazione -. Le speranze che aveva acceso questa acquisizione sono di nuovo saltate. Auspichiamo che nella gara del 28 aprile altri imprenditori e altre cordate magari con i soldi, possano farsi avanti. Nella Uil troveranno sempre interlocutori attenti alle vicende ormai croniche della De Tomaso in attesa di fornire prospettive e speranze a quei lavoratori".

Sconcertata anche la Fiom, preoccupata per il destino dei lavoratori, che chiede ulteriore impegno da parte delle istituzioni, affinchè vengano garantite maggiori prospettive, specie per i dipendenti. Intanto con questi la Fiom organizzerà a breve un'assemblea.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Insetti in casa: la scutigera, l'insetto (utilissimo) che mangia gli altri insetti

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Tempesta sul Torinese: zone allagate, paesaggi imbiancati e numerosi disagi

  • Piemonte riaperto da mercoledì in entrata e uscita, stop all'obbligo di mascherine all'aperto

  • Tragedia lungo la statale: scooter e moto si scontrano, morte due persone

  • Tragedia nel palazzo: morto dopo essere caduto nel vano ascensore

Torna su
TorinoToday è in caricamento