menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gran Paradiso, il Nivolet chiude al traffico e apre ai picnic

Da luglio a fine agosto ogni domenica la strada del Colle di Nivolet blocca le auto. Passeggiate nella natura ed eventi per godersi la montagna d'estate

Anche nell'estate 2017, per il quindicesimo anno consecutivo, torna “A piedi tra le Nuvole”, l’iniziativa per godere appieno del clima fresco e della bellezza del Parco Gran Paradiso, con la chiusura al traffico di auto e moto sul colle del Nivolet e una serie di eventi, aperture e appuntamenti nel parco nazionale al confine tra provincia di Torino e Valle d'Aosta.

Da Ceresole Reale a Valsavarenche, “A piedi tra le Nuvole” coinvolge oggi molti Comuni del Parco su entrambi i versanti, quello torinese e quello valdostano. All’insegna del motto “Spegni il motore, ascolta la montagna”, l’area protetta più antica d’Italia vuole offrire a tutti la possibilità di vivere il Parco con lentezza e con la libertà di muoversi in un ambiente naturale affascinante e privo di auto.

Tutte le domeniche dal 9 luglio al 27 agosto e nella giornata di Ferragosto gli ultimi 6 chilometri della Strada Provinciale 50 del Colle del Nivolet saranno chiusi al traffico automobilistico privato dalle 9 alle 18 e si potranno percorrere a piedi, in bicicletta o con le navette di GTT. Si potranno così osservare i paesaggi incontaminati delle torbiere dove vivono stambecchi, marmotte e rapaci e si potrà riscoprire il profumo di un’aria davvero pulita.

panorama_Nivolet luglio_04_-2

STRADE BLOCCATE, ORARI E PARCHEGGI: I DETTAGLI >>>

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento