rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
Cronaca Santa Rita / Via Filadelfia, 96B

Rissa con i tifosi del Nizza a fine luglio: daspo a 21 ultras del Torino

Tentativo di aggressione dopo Torino-Lazio

Ventuno ultras del Torino sono stati colpiti da un Daspo (divieto di accesso alle manifestazioni sportive).

Il provvedimento, adottato dalla Questura di Torino nell’ambito del contrasto al tifo violento, è scattato dopo una rissa con gli hoolingas francesi del Nizza in occasione dell'amichevole dello scorso 30 luglio 2022 a Nizza, allo stadio “Allianz Riviera” e, ancora, per un tentativo di aggressione al termine della gara di campionato di serie A tra Torino e Lazio del 20 agosto 2022.

Il Daspo può avere una durata da uno a dieci anni, con obbligo di firma in occasione di ogni partita dei granata. Siano esse amichevoli, campionato o di coppa, nazionali o internazionali. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa con i tifosi del Nizza a fine luglio: daspo a 21 ultras del Torino

TorinoToday è in caricamento