Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

Danni causati dal gelo, il Piemonte chiede interventi immediati

L'assessore all'agricoltura, Claudio Sacchetto, chiede un intervento immediato da parte del Ministero e del Governo per i danni causati dal maltempo che ha colpito il Piemonte nelle scorse settimane

Passata qualche settimana dal maltempo e dai danni causati dal gelo, il Piemonte attende dalla Commissione Politiche Agricole degli interventi immediati. "Sarebbe un errore grave - dichiara l'assessore all'Agricoltura, Claudio Sacchetto - attendere tre-quattro settimane prima di attivare gli strumenti utili ad affrontare la situazione: quello che il Piemonte vuole evitare è la mancanza di un meccanismo efficiente di sostegno al comparto ortofrutticolo al momento del bisogno, proprio come si verificò nel caso dell'emergenza escherichia coli dello scorso anno. E' opportuno prevedere, anche a livello europeo, aiuti agili e snelli".

Ieri in sede di Commissione Politiche Agricole a Roma, i rappresentanti delle diverse Regioni hanno portato sul tavolo le conseguenze che gravano sul comparto agricolo, in particolare sul settore ortofrutticolo, a seguito del grande freddo di alcune settimane fa. La Commissione elaborerà una nota da recapitare al ministro Mario Catania, portando all'attenzione i temi dibattuti.


Per l'assessore Sacchetti Ministero e Governo devono essere subito informati "su quelli che potrebbero essere i risvolti negativi di una gelata eccezionale, prevedere il ricorso ad aiuti sia di livello nazionale che comunitario e soprattutto riconoscere all'emergenza in corso un carattere di straordinarietà, in modo da attivare e garantire interventi a favore degli agricoltori altrettanto straordinari". (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Danni causati dal gelo, il Piemonte chiede interventi immediati

TorinoToday è in caricamento