Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Ivrea

Danneggiamenti e violenza, 21enne arrestato dopo una serata storta

Ha preso a calci i cartelli stradali, ha spaccato i sensori luminosi e lanciato in aria qualsiasi cosa. Per questo e per resistenza e violenza a pubblico ufficiale un ragazzo di Ivrea è finito in manette

Un ragazzo di 21 anni di Ivrea è stato arrestato dalle forze dell'ordine dopo una serata storta. Il giovane era a bordo di una Fiat Punto insieme ad una ragazza quando, non si sa ancora per quale motivo, ha fermato il mezzo lungo la Pedemontana ex 565 e si è messo a spaccare tutto.

In quel tratto di strada c'è un cantiere per la costruzione di un sottopasso destinato ad un centro commerciale. Lì il ragazzo ha preso a calci i cartelli stradali, ha spaccato i sensori luminosi e lanciato in aria qualsiasi cosa gli capitasse tra le mani. Fino all'arrivo della Polizia.


Gli agenti lo hanno arrestato per danneggiamento, resistenza e violenza a pubblico ufficiale. In attesa della convalida dell'arresto ha passato la notte in una casa circondariale. Quanto al cantiere, che resterà aperto ancora una settimana circa, è stato rimesso tutto a posto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Danneggiamenti e violenza, 21enne arrestato dopo una serata storta

TorinoToday è in caricamento