Cronaca

Maltempo, danni all'agricoltura per decine di migliaia di euro

Secondo la Cia, solo nei comuni di Bibiana e Campiglione Fenile, nel pinerolese, i danni all'agricoltura ammonterebbero a oltre 14 milioni di euro

L'ondata di maltempo che si è abbattuta in questi giorni sul Piemonte ha causato ingenti danni all'agricoltura. Tra le zone più colpite, quelle del Canavese e del Pinerolese: in quest'ultima zona, secondo la Cia, solo nei comuni di Bibiana e Campiglione Fenile, i danni ammonterebbero almeno a 14 milioni di euro.

"Le precipitazioni che si sono abbattute sul torinese, a meno di una settimana dalla prima grandinata - afferma Roberto Barbero, presidente della Cia Torino - hanno provocato danni diffusi alle colture di frutta, cereali e ortaggi che in parte pregiudicheranno anche la produzione del prossimo anno".

Le perdite subite dagli agricoltori ammontano a decine di milioni di euro tra mancato raccolto, danni alle piante e alle strutture. "Chiediamo con urgenza l'istituzione di un Tavolo verde in seno alla Città Metropolitana - ha concluso Barbero - per coordinare un'azione a tutela dei tanti agricoltori torinesi danneggiati dai recenti eventi atmosferici".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo, danni all'agricoltura per decine di migliaia di euro

TorinoToday è in caricamento