Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

Danneggiati cinque bancomat Intesa Sanpaolo nella notte

Silicone nell'apertura del bancomat dei terminali e alcune scritte No Tav. Cinque zone diverse della città sono state prese di mira da vandali durante la notte

Nella notte cinque bancomat di altrettante filiali di Intesa Sanpaolo di Torino sono stati danneggiati. I vandali sono entrati in azione in diversi punti della città, sigillando con del silicone le aperture dei terminali di via via Forlì 68, corso Potenza 151, corso Belgio 95, via Asinari 72 e via Frejus 86.

Gli autori del gesto sono ancora ignoti, ma le riprese delle telecamera di sicurezza degli istituti bancari potrebbe essere utili alle forze dell'ordine per l'identificazione. Una delle piste seguite è quella che porta agli attivisti No Tav, visto che oltre al silicone sono state trovate scritte come "Terrorista è chi militarizza e devasta il territorio" e "Chiara, Mattia, Claudio e Niccolò liberi", riferito ai quattro attivisti del movimento arrestati negli scorsi mesi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Danneggiati cinque bancomat Intesa Sanpaolo nella notte

TorinoToday è in caricamento