Bastone per i selfie usato come arma, 30enne spacca i vetri delle auto

Denunciato un cittadino straniero intercettato ai giardinetti di corso Taranto

Danneggia lo sportello di un’auto in sosta, preleva un monopiede dal suo interno e lo utilizza come oggetto contundente per aprire, danneggiandoli, altri due mezzi.

Il ladro, un cittadino marocchino, è stato notato da un passante mentre rovistava sulle auto parcheggiate per poi dileguarsi in breve tempo. 

Gli agenti del Commissariato “Barriera Milano” non hanno intercettato sul posto il malvivente che era già scappato, ma l’hanno fermato successivamente ai giardinetti di corso Taranto. 

Il 30enne è stato denunciato per il reato di furto aggravato e danneggiamento. A carico dello straniero sono emersi diversi precedenti di cui uno specifico.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

  • Automobilisti attenti: a mezzanotte entrano in servizio i semafori anti-passaggio col rosso

Torna su
TorinoToday è in caricamento